Follow:
Browsing Category:

California

    California, New Mexico, Noth Dakota, Parchi USA, South Dakota, USA, Utah

    15 parchi americani (quasi) sconosciuti

    15 parchi americani (quasi) sconosciutiUn post che avrei voluto trovare io e che non ho trovato è questo: quali sono degli angoli di Stati Uniti o dei parchi che sono assolutamente imperdibili ma che non considera nessuno perché magari sono accanto a dei parchi più belli e famosi?”. Magari con un titolo un po’ più breve, ma il concetto è questo. Quante cose ci perdiamo perché magari non sappiamo che accanto alla superstar dei parchi (che se sono famose un motivo ci sarà…) ci sono meraviglie poco pubblicizzate? Sì, tantissime.

    Sono in angoli remoti dimenticati da Dio e in cui non arriva neanche un McDonald’s? Quasi mai.

    Quindi armatevi di mappa e innamoratevi: ecco la lista di 15, che spero di poter aggiornare presto. Read more

    Share:
    California, USA

    Dream Big. Racconti e lezioni dalla Silicon Valley

    dream-big

    Sono arrivata il 4 dicembre a San Francisco, dopo qualche giorno a New York e dopo che era passato circa un mese da quando avevo ricevuto la notizia.

    Mi sono candidata senza troppe aspettative al bando della Regione per venire qui in Silicon Valley, ma anche solo la parola mi faceva ridere. Sono andata il mese scorso a vedere Google e il famoso garage di Steve Jobs, ho salutato la mia bella San Francisco e ho prenotato un biglietto per Dublino. Forse in quel gesto c’era un po’ di scaramanzia. Poi, sono stata presa. Poi, il 4 dicembre sono arrivata qui. Read more

    Share:
    California, USA - MI

    California: Big Sur e Pinnacles National Park

    Big Sur e Pinnacle National Park (2)

    Adoro che in viaggio la sveglia sia sempre puntata sull’alba: hai un’intera giornata davanti e c’è pochissima gente in giro che ti zompa davanti mentre fai le foto. Per quello ci siamo già noi.
    Partiamo con un giretto veloce nella carinissima San Luis Obispo, cittadina universitaria piena di localini e negozi da hipster, appiccicando gomme nella Bubblegum Alley e guardando le vetrine chiuse di cappelli dalla visiera dritta. ALle 7.30 del mattino è ancora una città dormiente, e l’aria è fresca e pungente. Sembra una di quelle giornate estive, quando la sera prima ha piovuto e l’aria è umida e fresca.

    Partiamo subito per l’intensa scaletta quotidiana. Read more

    Share:
    California, USA - MI

    California: da Santa Barbara a San Louis Obispo passando per Solvang

    California

    Ho sempre mal tollerato i viaggi in Questa direzione: il jet leg non lo subisco mai, tranne che qui. In volo ho dormito poco e poi mi sono addormentata seduta su una sedia nell’autonoleggio.
    Con la solita grazia che mi contraddistingue. [La foto è tenuta in ostaggio da Gianni, non sperate di averla]
    La sveglia è puntata prestissimo, il programma della giornata intenso. Prima di colazione, la prima tappa (per fortuna in ogni motel che si rispetti si trova il caffè) è Paramount Ranch, un set cinematografico creato nel 1927 che ha fatto da sfondo a tantissimi film western e non (tipo scream e American Sniper sono stati girati qui): con la luce del mattino forse è ancora più bello. Oltretutto stanno allestendo per un matrimonio. Non male direi come location. Read more

    Share:
    California, Consigli di viaggio, USA - MI

    Fuga da San Francisco – itinerari

    Untitled design (1)San Francisco è una città meravigliosa: più bella di Los Angeles e di qualsiasi altra grossa città nella parte ovest degli USA, ricchissima di storia moderna e musicale, una enorme città che ha la splendida caratteristica di non soffocarti mai. E’ bassa e le strade sono larghe, le casette in fila i grattacieli sono pochi e sembrano messi lì solo per creare un meraviglioso skyline. Sono solo 22 rispetto ai 681 di New York, tanto per capirci. Read more

    Share:
    California, Consigli di viaggio, Nevada, Parchi USA, USA

    Death Valley: il parco più caldo del mondo

    IMG-20140725-WA0014

    L’unico modo per spiegare la Death Valley è più o meno questo: prendete una pizza surgelata, accentete il forno a 200 gradi e fate scaldare finchè la luce non si spegne. Mettete dentro la pizza e a metà cottura togliete la pizza e inserite la vostra testa nel forno cercando di non fare un barbecue delle vostre orecchie.
    Welcome to Death Valley!

    Read more

    Share:
    California, Consigli di viaggio, USA

    Los Angeles, il post che cercavo. Parte seconda

     

    20140724_093914

    Malibu è senza dubbio una delle cose che mi ha più fatto alzare il sopracciglio (quello della perplessitá): nel mio immaginario era una specie di Las Vegas senza casinò ma con casino, piena di locali, spiagge attrezzate, biondone con UGG e costumi da bagno. Salvo poi scoprire che è una tranquilla cittadina di mare non troppo affollata, con le case giustamente distanziate e all’americana (ovviamente in alcuni punti diventano sottilette..!) e ville nascoste da vegetazione abbondante. Niente di strano per LA, insomma. Forse  perché prima di andare abbiamo guardato il video in cui Buffa racconta la casa di  Jimmy Goldstein ed io ero convinta che fosse a Malibu (è a LA, for the records)… ? Forse.

    Read more

    Share:
    California, Consigli di viaggio, USA

    Los Angeles: il post che cercavo. Parte 1

    20140722_201941

    Prima di partire per questo coast to coast alternativo (niente sud, si va a nord!) ho cercato informazioni soprattutto su Los Angeles, prima meta che, a dirla tutta non ci entusiasmava molto: troppe luci e lustrini, troppo turismo di massa (di quello brutto), troppo tutto quello che di solito non mi piace. E quindi ho cercato qua e là, ma nulla, niente che attirasse la mia attenzione davvero, perchè le cose consigliate erano sempre più o meno le stesse (e quelle che fondamentalmente non mi interessavano). Quindi armati di pazienza ci siamo messi alla ricerca di idee e consigli, e questo è il risultato della 48 h (o poco più!) losangelina.

    Read more

    Share:
    California, Consigli di viaggio, Parchi USA, USA

    Primo deserto, Joshua tree

    182210_10151682474493327_173242351_n

    Sveglia all’alba quando la luna è ancora alta e in giro, ci siamo solo noi. Sto disperatamente cercando di disintossicarmi dal caffè e in queste situazioni è difficilissimo, riempirsi un bicchiere delle dimensioni di un vaso da notte di quella meravigliosa bevanda.. Ok, è chiaro che sono in estrema crisi d’astinenza. Cerco di calmare le mie brame di caffè con un’altra delle mie passioni perverse: gli oatmeal. Per chi non sapesse cosa sono è una specie di muesli da mangiare con il latte caldo. Il risultato è più o meno è come il pastone per il cane ma sa di mela e cannella e quindi a me piace. E poi c’è chi si butta su montagne di uova sode!

    Read more

    Share:
    California, USA, Viaggi

    On the road again… Southwest USA!

    foto (6)

    Ancora devo finire tutti i racconti dell’estate, correggere le bozze e finire i post e sono ancora qui, LA, California, welcome back in United States. Questo giro si vola Iberia: ok che mia madre è patriottica e che l’Iberia è compagnia di bandiera e che di aerei ne sono caduti pochi… Ma la Virgin Atlantic le fa una pippa. Alla grande. Almeno cambiate le copertine da marrone (che fa tanto coperta trovata in fondo all’armadio della pensione Mariuccia di Miramare) a un colore un po’ più vivace, almeno per risollevare l’umore. Stewart gayssimo e bambini rompicoglioni, per fortuna mi salva il Kindle, in questo caso le mie letture si sono alternate tra Severgnini (“La pancia degli italiani”, consigliatissimo) e, beh, Fabio Volo. Dai, ogni tanto ci sta. Read more

    Share: