Follow:
a beautifull Mess

UE BOOM -un ottimo speaker da viaggio

IMG_0266

accanto alle guide potete capire la dimensione

#notAmarchetta

A parte i viaggi (che anche se sono low cost… Costano!) il nostro stile di vita è morigerato. Rarissime le cene fuori, zero vestiti a meno che non siano strettamente necessari, niente extra su cui non si riflette almeno 3 giorni: se serve o lo si desidera tantissimo, allora si compra.

Poi, Gianni, compra cazzate.

Il 99% sono gadget tecnologici di cui potremmo fare a meno, ma che poi diventano essenziali.

Quando è arrivato il Boom a casa mi sono chiesta se “sto coso” servisse davvero.

Sì, serve. Assolutamente sì.

COs’è l’UE BOOM?

Fondamentalmente una cassa per ascoltare la musica utilizzabile via bluethoot collegabile a qualsiasi dispositivo. Ecco tutti i motivi per cui la promuovo, la adoro e la uso sempre (anche più di GIanni!).

1-  E’ una cassa a 360 gradi: la appoggi (o la appendi visto che ha anche un gancio) e diffonde la musica uniformemente in tutta la stanza.

2- E’ impermeabile: il che tradotto significa che mi faccio un bagno non rischio di morire d’infarto se cade nell’acqua (e nemmeno fulminata).

3-La qualità del suono è altissima:alzando il volume ad altissimi livelli non si perde il suono pulito.

4- La carica dura più di 15 ore: il che significa che se vuoi fare un pary non dovrai ricaricarlo a metà. Si ricarica con la semplice mini USB, quindi con un normalissimo caricabatterie per lo smartphone.

5- Tutti i dispositivi possono essere collegati: se hai una canzone sul tuo telefono che vuoi farmi sentire basta connetterti e premere play senza app, codici o robe strane.

6- Il volume si regola sia dal telefono che dal dispositivo…. Se la cassa è lontana non devi alzarti per andare ad abbassare il volume.

7- E’ soft touch. Ha quella strana consistenza morbida: ovviamente se lo comprate bianco come il nostro il risultato sarà molto alla svelta un grigino sporchino. E’ inevitabile.

8-Ha una sua app per regolare tutti i parametri e per impostare la sveglia:si collega da solo e fa partire la vostra canzone preferita al volume che preferite (fondamentale!). Oltre a questo può far collegare due BOOM in sincrono… Let’s Party!

9- Se non lo usi si spegne da solo e non consuma batteria.

10- E’ oggettivamente bello ed è un piccolo aggeggio da arredo che però si può buttare nello zaino e portare in viaggio.

boomUnico neo: il costo. E’ fantastico ma abbastanza costoso: la nuova versione (ancora più cool e colorata) si aggira intorno ai 200€, noi il primo l’avevamo pagato 148€ su Amazon, ma il nuovo è un pochino caro.

Un notevole investimento, voi lo comprereste?

Qui trovate la recensione di weird

qui potete confrontare i prezzi di Amazon se vi venisse una folle voglia di comprarlo.

Share:
Previous Post Next Post

You may also like

2 Comments

  • Reply Elena valigiaepasseggino

    A proposito di risparmio serrato per ciò che non sono viaggi: tengo questo post lontano dal mio compagno altrimenti sarà il suo prossimo acquisto 🙂

    26 Ottobre 2015 at 17:20
    • Reply Paola Annoni

      Vuoi che scrivo una postilla sotto al post con cui specifico che si rompe ed è brutto? Ahahaha 🙂

      26 Ottobre 2015 at 17:25

    Leave a Reply